Archivi Mensili: gennaio 2014

Assemblea pubblica

intestazioneCaro/a Cittadino/a,

nel prossimo maggio il nostro Comune sarà coinvolto nelle consultazioni elettorali amministrative con altri 1.000 municipi lombardi per la designazione del nuovo sindaco.
Dopo alcuni incontri con gli iscritti nelle scorse settimane, il Circolo Giorgio Amendola, vuole confrontarsi con gli olevanesi e i Consiglieri Comunali di opposizione, vicini all’area progressista, mettendo a disposizione i propri spazi per agevolare il dibattito e le proposte per il futuro del nostro paese.

Raccogliendo l’appello di unità, nell’interesse del rinnovamento, ti invitiamo

 SABATO 1 FEBBRAIO 2014

alle ORE 16.00

presso la sede democratica di via V. Emanuele II, n°1, per discutere dei seguenti argomenti:

a) attuale situazione amministrativa;
b) proposte e osservazioni per improntare un futuro programma ;
c)  varie ed eventuali

Nel futuro di Olevano ci sei anche tu.
Il suo domani scriviamolo insieme!

Certo della tua partecipazione ti saluto

Entusiasmo!

                                                                                                            Il Segretario di Circolo
Giuseppe Poggi

Twitter_logo#unitisipuò

Annunci

Morani: “Intollerabili gli insulti alle deputate PD”

Hanno presentato querela contro il pentastellato Massimo Felice De Rosa sette deputate del Pd, a seguito degli insulti rivolti loro dall’onerevole grillino, nella serata del 29 gennaio 2014, nell’aula della Commissione Giustizia della Camera dei deputati. Nel testo si legge l’insulto sessista che l’onorevole-cittadino ha rivolto alle colleghe. A essere state offese sono: Micaela Campana, Alessandra Moretti, Fabrizia Giuliani, Maria Michela Marzano, Assunta Tartaglione, Chiara Gribaudo e Giuditta Pini.

denunciabis_MGzoom

“Ha offeso la dignità delle donne del Pd e delle donne italiane”, sottolinea la responsabile Giustizia dei Democratici Alessia Morani, “Stanno impedendo l’esercizio delle democrazia”. Continua a leggere

Guarda l’intervista dell’ On. Morani  con un click su YouDem.tv

Unknown

Una inqualificabile escalation

Guerini_pd“Una inqualificabile escalation di episodi gravissimi. Il Movimento Cinque Stelle nei suoi gesti in Parlamento di queste ultime ore si mostra una compagine di violenti che offende la democrazia e le Istituzioni.

Ostruzionismo cieco, insulti da bar sport contro le parlamentari del PD, occupazioni selvagge di Commissioni, fino ad arrivare ad impedire al capogruppo democratico Speranza di parlare in sala stampa. La misura è colma, non possiamo più tollerare un simile modo di agire da squadristi. Una deriva che preoccupa tutte le persone che hanno a cuore la democrazia e le sue Istituzioni”. Così Lorenzo Guerini, portavoce della Segreteria nazionale del PD. Continua al leggere