Il Circolo

PD Circolo di Olevano

Circolo Giorgio Amendola

Via Vittorio Emanuele II, n.1
27020 Olevano di Lomellina – Pavia

Facebook: PD Olevano Lomellina
Twitter
e-mail:democratici.olevano@gmail.com

20140315_15484520140314_115219

L’evoluzione di un’idea

I documenti

Regolamento Congresso Provinciale e di Circolo 2013
Programma PD per elezioni segretario 26 OTTOBRE 2013

Giorgio Amendolafirma_Giorgio_Amendola

Giorgio_AmendolaIl Circolo democratico di Olevano Giorgio Amendola ha preso nome dalla preesistente sezione DS, segno di una continuità in rapporto a un’evoluzione dell’idea riformista dalle radici profonde nella società locale.
Giorgio Amendola, era primogenito del deputato Giovanni Amendola e dell’intellettuale Eva Kuhn, nato a Roma il 21 novembre 1907.
In seguito alla morte del padre avvenuta in conseguenza a un’aggressione fascista, il giovane liceale,  si trasferì a Napoli iscrivendosi alla Facoltà di giurisprudenza nella quale nel 1929, su consiglio di Nitti, conseguirà la laurea, presentando una tesi sul credito al consumo. Nello stesso anno, nell’anniversario della Rivoluzione d’Ottobre si iscriverà al Partito Comunista, frequentando vari intellettuali, tra cui Benedetto Croce e Giustino Fortunato entrando nell’attività clandestina antifascista rifugiata a Parigi.
Catturato nel 1932 dal Regime, venne confinato a Ponza dove si sposò civilmente con Germaine Lecocq. Evaso riparò nuovamente in Francia per tornare in Italia nel 1943 a guerra in atto prendendo parte con Pajetta e Longo nella lotta di Resistenza. Fu Amendola, l’ideatore dell’attentato di via Rasella pianificando l’azione in seguito al successo dell’attacco sferrato a via Tomacelli. Terribile fu la rappresaglia nazista conclusa con l’esecuzione di massa alle Fosse Ardeatine.
Terminata la guerra, Giorgio, fu rappresentante del P.C.I. nel primo governo De Gasperi, per poi esser eletto con le consultazioni del 1946 nell’Assemblea Costituente.
Sedette negli scranni del Parlamento sino alla morte nel 1980.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: