Archivi tag: futuro

“PAROLE di generAZIONE: un nuovo coraggio” #pdgenerazione

 

Ecco la lettera inviata da Elena Bonetti in merito all’incontro rivolto ai giovani iscritti del Partito Democratico.
Incontro che si svolgerà a Roma, presso la sede nazionale del PD.

Continua a leggere →

Annunci

Festa Nazionale 27 ago-7 set.

Festa_nazionale_bologna_2014“La scelta di quattro mani, quelle di un bambino e quelle di un adulto, descrivono con un’immagine immediata l’idea guida dello slogan. Un concetto semplice ma impegnativo: non può esistere rivoluzione, o cambiamento, o rottamazione, senza un rapporto dialettico con il passato – afferma il responsabile della comunicazione, Francesco Nicodemo – Non può esistere un futuro solido senza un patto virtuoso tra le generazioni, un patto reso attraverso una frase secca: «che storia, il futuro!»”.

Festa de l’Unità: un nome che sa di storia, che affonda le radici in un passato lontano nel tempo ma che è restato e resta vivo nei cuori di tantissime persone, quelle persone che, quando la primavera si affaccia e le date storiche del 25 aprile e I maggio si avvicinano, cominciano a “scaldare i motori”.

Sono tante, tantissime le Feste che durante tutta l’estate animano le piazze e le strade di tanti comuni italiani, impareggiabili momenti di aggregazione, di dibattito politico, di musica, divertimento e buona cucina. È una cosa che sappiamo fare bene, che ci riesce naturale, che è nel nostro DNA, perché ritrovarsi, confrontarsi e a volte anche scontrarsi fa parte della nostra tradizione, della nostra storia politica e sociale.

Quella del Volontario non è una professione, non si percepisce alcun compenso se non quello della soddisfazione per aver contribuito alla realizzazione di un evento unico, di essere stati per un mese come per un giorno artefici di qualcosa di importante e soprattutto di essere stati parte di un “tutto” omogeneo e inscindibile. I Volontari sono questo, ingranaggi di un meccanismo perfetto e ben funzionante, tutti importanti, tutti fondamentali allo stesso modo, da chi si occupa della friggitrice a colui che sta alla cassa del ristorante, da chi fa la vigilanza notturna a chi sta dietro all’organizzazione dei dibattiti e degli spettacoli. È proprio questo il bello, sentirsi uniti ed uguali.

Quest’anno il Segretario Matteo Renzi, dopo sei anni di Feste Democratiche, ha deciso di ritornare al nome che per anni ha contraddistinto tutto ciò.

E quale miglior location, per organizzare la Festa nazionale de L’Unità, di Bologna che a quel nome non aveva mai rinunciato?

Tutto ruota, intorno al concetto di “unità”, di “passato” e di “futuro”. Anche nel manifesto è stata data centralità a questi concetti. Tutto il layout ruota intorno alla parola “unità” e le mani che la circondano, da un punto di vista grafico, ne sono la cornice e il sostegno.

P.C. e A.V.

fonte: partitodemocratico.it

Parola di Enrico

cover_berlinguer

Non dobbiamo mai perdere la speranza di un futuro più bello e più giusto per il nostro Paese. Tenere viva questa speranza è compito anzitutto nostro.
Enrico #Berlinguer, discorso a Piazza San Giovanni, giugno 1976

Fonte: www.enricoberlinguer.it